giovedì 24 agosto 2017

Piazza Indipendenza 1977-2017

Gli scontri di oggi per lo sgombero di una palazzina abitata da rifugiati in Piazza Indipendenza fa male. Vedere quella guerra tra poveri è stato doloroso. Da questi scontri ho avuto la conferma della bontà della polizia attraverso quel gesto dell'agente che cercava di rincuorare un rifugiata somala con una carezza. E' un'immagine che dovrebbe girare dappertutto per far capire quanto la nostra società abbia bisogno di comprensione e di tolleranza.

E poi ho compreso che al centro di quello scontro c'erano persone vittime di incapacità che avevano origine lontano da quella piazza. Questi incidenti non cambieranno certo la mia tendenza ad evitare quella piazza dove ho passato tanti anni della mia adolescenza, visto che ero uno studente dell'Istituto magistrale Alfredo Oriani. Detto questo non posso far altro che ricordare quello che è accaduto oggi e metterlo in relazione con altri scontri, avvenuti in quella piazza il 2 febbraio 1977, dopo l'assalto degli extraparlamentari di sinistra nella sezione del FDG in via Sommacampagna. In questo post ho voluto solo pubblicare le foto di quell'assurdo scontro e di quello ben più tragico dei nostri giorni.

















 30 ANNI PRIMA: 2 febbraio 1977